Lunedì 20 Settembre 2021
Ordina risultati
per
Ti trovi nella Sezione:
Mistici - Libro

 

AL MOMENTO DELLA PREGHIERA FINALE

 

In quel momento, il Signor Arcivescovo disse:
“Preghiamo” .
Ovviamente, tutta l’Assemblea si alzò in piedi per la preghiera finale.

Gesù disse, con un tono triste:

“Ti sei resa conto?
Non Mi ha detto neanche una volta che Mi ama, non una sola volta ha dato segni di gratitudine per il dono che Io le ho fatto di far scendere la Mia Divinità fino alla sua povera umanità, per elevarla fino a Me.
Non una sola volta ha detto: “Grazie, Signore”.
È stata una litania di richieste… e sono così quasi tutti quelli che vengono a ricevermi”.

“Io sono Morto per Amore e sono Risuscitato.
Per Amore, aspetto ognuno di voi e per Amore rimango con voi... ma voi non vi rendete conto del fatto che Io ho bisogno del vostro Amore.
Ricorda che Sono il Mendicante d’Amore, in quest’ora sublime, per l’Anima”.

Catalina racconta:

Vi rendete conto, voi, che Egli, l’Amore, sta chiedendo il nostro Amore e che noi non glieLo diamo?
Ed evitiamo anche di andare a questo incontro con l’Amore degli Amori, con l’unico Amore che Si dà in oblazione permanente.